Struttura - Salvator Mundi International Hospital
MENUMENU

Struttura

Nel pieno rispetto dei requisiti dettati dalle vigenti normative, Salvator Mundi International Hospital è stata tra le prime case di cura private del Lazio a ottenere l’autorizzazione per esercitare attività sanitaria nelle branche di Medicina e specialità mediche, Chirurgia e specialità chirurgiche e Ginecologia (Aut. Reg. Lazio n. 650 del 24/02/1997).
I servizi e le attrezzature sono adeguati alle normative vigenti in materia di sicurezza dei luoghi di lavoro per offrire ai pazienti servizi di qualità, incentrando l’assistenza sulle esigenze individuali, con l’obiettivo dichiarato di offrire il miglior rapporto costi-benefici possibile.
Nel 2013 si è avviato un progetto di riqualificazione strutturale e tecnologica, al fine di garantire efficienza e capacità di intervento in pressoché tutti i settori della medicina e della chirurgia.

L’edificio, circondato da un bel giardino, si sviluppa su sette livelli. Le camere, di diversa tipologia (suite con salottino, camere singole), sono dotate di aria condizionata, telefono, televisore e connessione wi-fi gratuita per pazienti e visitatori.
La struttura dispone inoltre di una stanza per l’isolamento, di sei sale chirurgiche, di cui alcune predisposte per una chirurgia di alta specializzazione, di un’area dedicata al primo soccorso con medicheria e chirurgia ambulatoriale, con monitoraggio intensivo post operatorio, di un laboratorio clinico, di un reparto di diagnostica per immagini, di un servizio di cardiologia, di un servizio di endoscopia, di una serie di reparti specialistici e studi medici per l’attività ambulatoriale, diagnostica e terapeutica, di un Centro di Fisioterapia e Riabilitazione (FISIO SMIH) e di una Unità di Ricerca & Innovazione.
Il programma sarà completato nel 2019, quando la clinica sarà stata interamente ristrutturata e dotata di strutture e tecnologie allo “stato dell’arte”.