Centro di medicina e chirurgia del piede - Salvator Mundi International Hospital
MENUMENU
  • Centro di medicina e chirurgia del piede

    Il Centro di chirurgia del Salvator Mundi International Hospital (SMIH-UPMC) è dedicato alla diagnosi e cura del piede doloroso.
    Nel nostro centro è possibile diagnosticare e curare i diversi tipi di patologie del piede, dalle prime fasi agli stadi piu’ acuti e cronicizzati.
    Non solo i nostri chirurghi, ma anche radiologi, anestesisti e fisioterapisti, collaborano per garantire un trattamento completo del paziente fino alla sua guarigione ed anche nel post operatorio.
    Le patologie del piede doloroso comprendono tutti i disturbi correlati quali: alluce valgo, metatarsalgia, alluce rigido, sperone calcaneare e fascite plantare, neuroma di Morton e piede piatto.

    L’innovazione nelle tecniche mininvasive percutanee del Centro di Chirurgia del Piede Doloroso ha rivoluzionato l’approccio alla chirurgica del piede, costituendo la modalità più idoneo anche per la prevenzione, evitando il peggioramento delle più comuni patologie sin dalle prime avvisaglie.

    In passato le tecniche chirurgiche erano particolarmente minimalistiche, ossia miravano ad una ritonificazione delle parti molli, senza intervenire a correggere gli aspetti ossei delle deformità. Per cui la recidiva era molto frequente, ed anche il post operatorio era molto doloroso; le giovani pazienti tendevano a rinunciare o quantomeno a posporre l’intervento, accontentandosi di contenere la deformità stessa con distanziatori delle dita in silicone o altri materiali.

    I VANTAGGI delle nuove tecniche mininvasive

    • assenza di cicatrici
    • assenza di mezzi metallici
    • dolore post operatorio ridotto o addirittura assente