Chicago: menzione d’onore alla dott.ssa Mariafrancesca Di Fine - Salvator Mundi International Hospital
MENUMENU
    • 01 GIU 18
    Chicago: menzione d’onore alla dott.ssa Mariafrancesca Di Fine

    Chicago: menzione d’onore alla dott.ssa Mariafrancesca Di Fine

    Premiato l’innovativo progetto di ricerca sui “bias”.

    Una menzione d’onore per la nostra Mariafrancesca Di Fine, infermiera di degenza e terapia intensiva presso il nostro ospedale Salvator Mundi International Hospital-UPMC, che collabora in qualità di ricercatrice con l’École Universitaire Internationale, Istituto Italiano di ricerca e formazione con sede a Roma.
    La menzione le è stata conferita in occasione del Congresso mondiale EVAWI (End Violence Against Women International) sulle violenze sessuali a Chicago (USA) al quale ha partecipato con un progetto di ricerca dal titolo “What is biased can be unbiased: the neurological process of identification and elimination of biases held by professionals and victims. Study conducted using subject’s brain mapping to evaluate biases caused by trauma, culture or education”.
    Al centro del suo studio i “bias”, errori cognitivi e di percezione, argomento che solleva estremo interesse nel mondo scientifico, sanitario e giuridico. La ricerca – coordinata dalle prof.sse Sabrina Magris e Martina Grassi e realizzata in collaborazione con le ricercatrici dott.ssa Debora Renzetti, dott.ssa Silvia Gallotta, dott.ssa Cecilia Csapcsik – ha presentato nuove metodologie e soluzioni per risolvere la nuova tipologia di bias fisiologico identificata fornendo aiuto e strategie agli operatori al fine di superare le difficoltà di trasmissione delle informazioni a livello neurale.