TAC 128 strati - Salvator Mundi International Hospital
MENUMENU

TAC 128 strati

TC: esami disponibili

Nel caso l’esame debba essere eseguito con mezzo di contrasto iodato è necessario portare un esame di creatininemia che valuta la funzionalità renale.
Nei pazienti allergici al mezzo di contrasto iodato è necessario il colloquio preliminare con il radiologo per decidere se il quesito clinico può essere risolto con altre metodiche diagnostiche (ecografia, risonanza magnetica, radiologia tradizionale) e qualora sia indispensabile, è necessaria una profilassi con cortisonici ed antistaminici.
Prima dell’esame è necessario effettuare un digiuno per 5 ore.

La TC, tomografia computerizzata, in dotazione presso il Centro di Diagnostica per Immagini-Imaging SMIH, è una macchina a 128 strati che permette qualsiasi tipo di esame in tempi brevi e con un risparmio della dose di radiazioni erogata al paziente con elevata risoluzione spaziale, di contrasto e temporale. Il software permette di effettuare ricostruzioni multiplanari 2D e 3D, in particolare gli studi angiografici e multifasici. E’ possibile eseguire lo studio delle arterie coronarie, dei vasi intracranici e studi vascolari di tutto il corpo.

TC 128 strati: esposizione ai raggi

La tomografia computerizzata multistrato, a 128 strati, del nostro Centro di Diagnostica per Immagini-Imaging SMIH, è dotata di software che consentono una riduzione addirittura dell’80% della dose di radiazioni erogata.