Domande frequenti - Salvator Mundi International Hospital
  • Centro di medicina elettromagnetica >  Domande frequenti

    Come avviene l’accesso ai servizi?

    L’accesso ai servizi avviene su indicazione di un medico specialista e su accettazione del responsabile medico del centro, il quale, dopo una visita, definisce il percorso e le modalità di trattamento. I trattamenti sono eseguiti presso il reparto di degenza, gli ambulatori medici o presso il servizio di fisioterapia, con l’assistenza di personale infermieristico. Al termine dei trattamenti la visita di dimissione rileva gli effetti reali e percepiti mediante scale standard di valutazione.

    Se sono già in possesso di una prescrizione medica, perché devo sottopormi alla visita di accesso al Servizio?

    La visita di accesso al Servizio è condotta da un medico che ha maturato una lunga esperienza sulla tecnologia ELF, il quale valuta, nel singolo caso in oggetto, l’opportunità di adoperare questa tecnica piuttosto di altre.

    In un trattamento di medicina elettromagnetica, visto il suo carattere innovativo, non rischio di diventare una cavia da esperimento?

    Nonostante il suo carattere innovativo, tutte le apparecchiature ELF sono certificate CE, autorizzate dal Ministero della Sanità e vantano un lungo impiego in ambito clinico. La loro applicazione è dunque completamente certificata.

    Ci sono controindicazioni note nel suo impiego?

    Nell’ultradecennale impiego continuo non è stata riscontrata alcuna controindicazione.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.