Terapia del dolore: in Salvator Mundi il primo trattamento StimRouter in Italia - Salvator Mundi International Hospital
    • 01 FEB 17
    Terapia del dolore: in Salvator Mundi il primo trattamento StimRouter in Italia

    Terapia del dolore: in Salvator Mundi il primo trattamento StimRouter in Italia

    Il Dott. Gianni Colini Baldeschi, Direttore del Centro di Terapia del dolore della nostra clinica, ha trattato il primo paziente in Italia affetto da nevralgia del nervo genito femorale, impiantando il sistema di neurostimolazione StimRouter™. L’innovativo sistema è mininvasivo per il paziente che rimane coscente e collaborante durante l’impianto che ha durata media di 30 minuti circa.

    Il sistema StimRouter™ differisce dai tradizionali sistemi utilizzati per la neurostimolazione per alcuni aspetti, il più importante dei quali l’assenza del generatore di impulsi totalmente impiantabile(la cosidetta batteria), consentendo di impiantare solo un sottile elettrodo di appena 15 cm.

    Il Dottor Gianni Colini Baldeschi afferma: “Ritengo che questa nuova tecnologia sia idonea a una ben più ampia gamma di pazienti che soffre di diverse forme di nevralgia,dolore da spalla congelata, CRPS,alcuni tipi di mal di schiena. L’impianto di StimRouter è stato eseguito sotto visione ecografica, abolendo pertanto l’esposizione del paziente a radiazioni”.

    Al link l’accesso a maggiori informazioni sul nostro Centro di Terapia del Dolore.

    Fonte ADN KRONOS

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.