Invalidità da lavoro e accomodamento ragionevole: il 15 settembre al centro del convegno organizzato dal gruppo Igeam - Salvator Mundi International Hospital
    • 02 AGO 17
    Invalidità da lavoro e accomodamento ragionevole: il 15 settembre al centro del convegno organizzato dal gruppo Igeam

    Invalidità da lavoro e accomodamento ragionevole: il 15 settembre al centro del convegno organizzato dal gruppo Igeam

    “Un lavoro a misura d’uomo. Idoneità, disabilità e accomodamento ragionevole”. E’ il convegno promosso dal gruppo Igeam dedicato ai medici competenti che rilascia crediti ECM ed è valido anche come corso di aggiornamento per RSPP/ASPP.
    L’appuntamento è per venerdì 15 settembre, dalle ore 9 alle 15.30, all’auditorium Salvator Mundi International Hospital.

    Il focus. Gli esperti in materia che interverranno al convegno approfondiranno da diversi punti di vista il tema dell’accomodamento ragionevole degli invalidi da lavoro: dal diritto al mantenimento del posto di lavoro al giustificato motivo di licenziamento nei casi di inidoneità; dall’approccio corretto del medico del lavoro di fronte ad una popolazione lavorativa che invecchia alla nuova iniziativa dell’INAIL, oltre alla la prospettiva internazionale sull’accomodamento ragionevole”. Per consultare il programma nel dettaglio: http://www.igeam.it/convegnoaccomodamentoragionevole/

    Gli esperti. All’evento interverranno rappresentanti dell’Inail, dell’Inps, del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, della Cisl, di Adapt e della Sapienza Università di Roma, oltre che, naturalmente, di Igeam, riferimento dal 1979 dei manager HSE e che, attraverso la società controllata Igeamed S.r.l., fornisce servizi di medicina del lavoro, promozione della salute, presidio e assistenza sanitaria, educazione alla salute e promozione del benessere del lavoratore nelle aziende e negli enti.

    Il quadro. In un mercato del lavoro che vede sempre più invecchiare la popolazione lavorativa e quindi le persone rimanere in servizio molto più a lungo rispetto al passato, le malattie da lavoro oggi più diffuse dipendono da fattori riconducibili in parte all’esposizione lavorativa e in parte agli stili di vita.

    Troppo spesso la sorveglianza sanitaria dei lavoratori esposti a rischi per la salute ha come esito un giudizio di inidoneità o di idoneità con limitazione o prescrizioni. La medicina del lavoro è una scienza finalizzata ad adattare il lavoro all’uomo, per esaltarne le competenze professionali, il ruolo sociale, il talento, mentre un lavoratore che non può essere collocato proficuamente in un’attività produttiva sul lavoro rappresenta sempre una sconfitta per la medicina del lavoro. Quindi come porsi di fronte a questi problemi che determinano difficoltà organizzative, problemi giuridici e aumento dei costi, senza tradursi in un reale guadagno di salute per i lavoratori?

    Il convegno sarà un’occasione per scoprirlo.
    Per partecipare è necessario registrarsi il prima possibile cliccando sul seguente link: http://www.igeam.it/convegnoaccomodamentoragionevole/

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.