La Missione e la Visione - Salvator Mundi International Hospital

La Missione e la Visione

Salvator Mundi International Hospital (SMIH) è una casa di cura privata che nasce da radici cristiane ed è cresciuta seguendone i principi fondamentali, diffondendo nel mondo il messaggio d’amore cristiano per la vita in tutte le sue forme, traducendolo in uno strumento di lavoro quotidiano.

La sua missione è la difesa della salute, intesa, secondo la definizione dell’Organizzazione Mondiale della Sanità, come “uno stato di completo benessere fisico, mentale e sociale e non solo l’assenza di malattie”. La missione del Salvator Mundi è quella di essere punto di riferimento, per ogni problema di salute, per le persone che si rivolgono a noi con fiducia, da molti anni.

Oltre a questo, il nostro ospedale si rivolge in modo particolare a chi appartiene ad alcune “Comunità” con le quali  ha costruito da tempo un rapporto “speciale”. Le comunità alle quali ci rivolgiamo sono molte. Per semplicità ed esigenze di sintesi vogliamo soltanto ricordare che Salvator Mundi ha particolarmente a cuore il rapporto con le comunità internazionali che vivono o lavorano a Roma e in Italia, con alcune comunità di persone che vivono in Paesi dell’Africa, del Medio Oriente, dell’Asia e che sono in grado di viaggiare fino a noi per prendersi cura della loro salute, con le comunità religiose di ogni Credo, e poi con le aziende, i loro lavoratori e i loro familiari.

Naturalmente è importante anche il rapporto che Salvator Mundi ha con il territorio di riferimento e quindi con il quartiere Monteverde, con il centro storico e con la città di Roma in generale. L’impegno di noi tutti è guarire, curare, ma soprattutto dare conforto, senza distinzioni, né di religione, né di razza, nel pieno rispetto della salute, della legalità e della dignità di ogni essere umano. SMIH  è un luogo aperto, d’accoglienza, di cura e d’incontro, nel segno di una profonda pietas umana. SMIH è un centro di ricerca di un equilibrio etico in cui le coscienze, le competenze e le tecnologie abbiano dimora. “Scientia et Humanitas” sono i nostri cardini filosofici, affinché lo Spirito sia di nutrimento alla scienza e la scienza sia concreto sostegno dello Spirito. SMIH è impegnata nella costruzione di un luogo multietnico, multiculturale, multilinguistico, sulla base di valori spirituali condivisi che siano elemento di unione e dialogo per la cura della salute spirituale, morale e fisica dell’uomo, perché il benessere di ciascuno sia considerato un patrimonio di tutti.

SMIH ha redatto, sottoscritto e fatto sottoscrivere a tutti i suoi collaboratori uno specifico codice etico che ha elaborato sulla base di questi principi generali.

Il codice etico integrale del Salvator Mundi International Hospital è disponibile nella sezione SMIH Etica.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.