L’epigenetica al centro di un convegno del Consorzio Universitario Humanitas - Salvator Mundi International Hospital
    • 23 GEN 18
    L’epigenetica al centro di un convegno <br> del Consorzio Universitario Humanitas

    L’epigenetica al centro di un convegno
    del Consorzio Universitario Humanitas

    La nutrizione in rapporto all’ambiente ed ai fattori genetici. Saranno queste complesse interrelazioni il focus del convegno che si terrà domenica 28 gennaio 2018, dalle ore 8.30, presso il Consorzio Universitario Humanitas, in via G.Belli, 86.
    “Epigenetica. Nutrizione, nutraceutica, genetica ed epigenetica nell’era dell’inquinamento e della riprogrammazione cellulare. Un nuovo paradigma per la prevenzione”: è il titolo dell’evento, promosso dal Consorzio Universitario Humanitas, in collaborazione con l’Università Lumsa di Roma, organizzatori, come ogni anno, del Master sulla Medicina Estetica.
    Il convegno è rivolto a medici, odontoiatri, farmacisti e biologi.

    Obiettivo benessere quindi. La scelta del nostro stile di vita può cambiare le cose.

    “Alcuni aspetti dello stile di vita moderno – spiegano i promotori del convegno – possono incidere sul benessere generale dell’organismo, alterandolo. Tra questi troviamo il cibo che mangiamo e i nutrienti che assorbiamo, oltre ad altri fattori ambientali presenti a casa e sul lavoro. L’insieme di questi fattori sono noti come epigenetica. Gli scienziati oggi sanno che i geni sono largamente influenzati dall’ambiente, in alcuni casi fino al 98%. Queste scoperte rivoluzionarie ci indicano una nuova via, dove non siamo più controllati dal nostro patrimonio genetico ma in cui siamo noi a determinare il nostro destino attraverso modifiche di quei comportamenti in grado di modificare i nostri geni in modo favorevole alla nostra salute”.

    Studiosi a confronto per una migliore qualità della vita.

    Per conoscere i dettagli dell’evento e le modalità di iscrizione scarica il programma qui.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.